Informativa Privacy

Concorso SINESTETICA

INFORMATIVA PRIVACY Reg. gen. UE 2016/679

 

REGOLAMENTO GENERALE 2016/679

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale UE 2016/679 (di seguito “RGDP”) sulla protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con l’Associazione MIRA e con il Concorso SINESTETICA.

L’informativa è resa anche per il sito web www.concorsosinestetica.it ed è consultabile dall’utente nella area dedicata del sito.

Il trattamento delle informazioni personali che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. La normativa in oggetto prevede innanzitutto che chiunque effettui trattamenti di dati personali è tenuto ad informare il soggetto interessato su quali dati vengano trattati e a quale scopo, pertanto, secondo quanto disposto dall’art. 13 del RGDP 2016/679, Le forniamo le seguenti informazioni.

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DATI

Per tutte le attività svolte in rapporto con l’Associazione MIRA e per la partecipazione al Concorso SINESTETICA può essere necessario trattare dati di persone identificate o identificabili. Le segnaliamo che il Titolare del Trattamento è Associazione MIRA, nella persona del Legale Rappresentante pro-tempore, con sede legale in Piazza Roccaraso, 20 – 66100 Chieti, elettivamente domiciliato, presso la sede della scrivente, al quale dovranno essere inoltrate le comunicazioni per l’esercizio dei diritti riconosciuti all’interessato di cui agli articoli dal 15 al 23 del RGDP a mezzo lettera raccomandata, PEC o posta elettronica presso la quale è anche disponibile l’elenco completo dei soggetti ai quali i dati possono essere comunicati.

LUOGO DI TRATTAMENTO DATI

I dati personali forniti saranno utilizzati al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta.

I trattamenti hanno luogo presso la sede di Associazione MIRA e sono curati solo da personale incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di operazioni di coordinamento e organizzazione.

TIPI DI DATI TRATTATI

I dati sono quelli forniti volontariamente dall’utente. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di materiali e dati personali all’Associazione MIRA o al Concorso SINESTETICA, nonché gli eventuali altri dati personali, comportano la loro immediata acquisizione al fine di ottemperare alle finalità per le quali sono stati inviati.

NATURA DEI DATI TRATTATI

Oltre alla opere tratteremo i Suoi dati anagrafici che saranno utilizzati per lo svolgimento dell’attività istituzionale e l’organizzazione del concorso. Alcuni dati (nome e cognome degli autori e dei referenti e città) potrebbero essere pubblicati sul sito e sulle pagine social del Concorso Sinestetica, sulle pagine social dell’Associazione MIRA e su riviste e siti specializzati in letteratura e in materie culturali insieme all’opera ai fini dell’attribuzione.

Non saranno trattati dati personali qualificabili come “particolarmente” sensibili o di natura giudiziaria.

DATI DI MINORI

Per i minori di anni 18 (diciotto), il consenso al trattamento e alla diffusione dati a norma del paragrafo precedente avverrà previo consenso dai genitori, tutori o facenti funzione.

BASE GIURIDICA E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I Dati vengono da noi raccolti con l’esclusiva finalità di evadere le richieste di informazioni nei Suoi confronti, ovvero:

a. per la partecipazione al Concorso Sinestetica;

b. per comunicazioni relative al Concorso Sinestetica;

c. per scopi amministrativo-contabili, ove necessario;

d. per l’adempimento delle finalità culturali dell’Associazione MIRA.

La base Giuridica del trattamento si fonda sul legittimo interesse del Titolare del Trattamento di eseguire e realizzare le finalità per cui i dati sono stati conferiti.

Al titolare dei dati è data facoltà di opporsi in maniera agevole e gratuita, in tutto o in parte, al trattamento dei dati per dette finalità.

OBBLIGO O FACOLTÀ DI CONFERIRE I DATI E CONSEGUENZE DELL’EVENTUALE RIFIUTO.

I dati richiesti per le finalità di cui alle precedenti lettere a), b) e c) devono essere obbligatoriamente forniti al momento dell’iscrizione al Concorso Sinestetica. Pertanto l’eventuale rifiuto, anche parziale, di fornire tali dati comporterebbe l’impossibilità di instaurare e gestire il rapporto stesso.

Per le finalità di cui alla lettera d), Lei ha facoltà di fornire o rifiutare il consenso. In questo caso l’opera – ove non comporti possibilità di identificazione del soggetto – sarà pubblicata con l’attribuzione informale “Concorso SINESTETICA 2019”.

DURATA DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

Conserviamo i Suoi dati personali solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità collegata. Pertanto se i dati personali sono trattati per due differenti finalità, conserveremo tali dati fino a che non cesserà la finalità con il termine più lungo, tuttavia non tratteremo più i dati personali per quella finalità il cui periodo di conservazione sia venuto meno.

Limitiamo l’accesso ai Suoi dati personali solamente a coloro che necessitano di utilizzarli per finalità rilevanti.

I Suoi dati personali che non siano più necessari, o per i quali non vi sia più un presupposto giuridico per la relativa conservazione, vengono anonimizzati irreversibilmente (e in tal modo possono essere conservati) o distrutti in modo sicuro.

Qui di seguito riportiamo i tempi di conservazione in relazione alle differenti finalità sopra elencate:

1. Adempimento degli obblighi derivanti dalla partecipazione al concorso: i dati trattati per adempiere qualsiasi pratica relativa al concorso devono essere conservati per tutta la durata del medesimo e comunque non oltre i successivi 10 anni, al fine di verificare eventuali pendenze ivi compresi i documenti contabili (ad esempio fatture).

2. Gestione operativa e finalità a questa strettamente connesse: i dati trattati per questa finalità potranno essere conservati per tutta la durata del rapporto e comunque non oltre i successivi 10 anni.

3. Controversie: nel caso in cui sia necessario difenderci o agire o anche avanzare pretese nei confronti Suoi o di terze parti, potremmo conservare i dati personali che riterremo ragionevolmente necessario trattare per tali fini, per il tempo in cui tale pretesa possa essere perseguita.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati avverrà mediante utilizzo di strumenti elettronici per mezzo del nostro sistema informatico su supporti protetti.

Qualora stampati, la documentazione cartacea verrà da noi correttamente mantenuta e protetta attraverso procedure idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, per prevenire la perdita dei dati nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 del GDPR 2016/679 o accessi non autorizzati o usi illeciti o non corretti.

I dati, su supporto informatico o cartaceo, saranno custoditi per tutto il tempo necessario al trattamento.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I Suoi dati non verranno da noi “diffusi”, con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti indeterminati e in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione, salvo specifico consenso concesso, con atto a parte, dall’interessato.

I Suoi dati potranno invece essere da noi “comunicati”, con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati nei seguenti termini:

1. a soggetti incaricati all’interno della nostra Associazione di trattare i Suoi dati;

2. a soggetti nostri consulenti (ad es. i giurati del concorso) nei limiti necessari per svolgere il loro incarico presso la nostra organizzazione.

3. a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;

4. a riviste letterarie e culturali, cartacee o digitali, al solo fine della attribuzione delle opere eventualmente pubblicate e nei limiti dello stretto necessario a tal fine.

TRASFERIMENTO DEI DATI

I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che, ove si rendesse necessario, avremo facoltà di spostare l’ubicazione dei pc o dei sistemi di storage in Italia e/o Unione Europea e/o Paesi extra-UE.

In tal caso, il titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

La informiamo inoltre che, in qualità di Interessato, ai sensi degli articoli dal 15 al 23 del RGDP 2016/679, oltre al diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, Le vengono conferiti gli specifici diritti qui sotto elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta al Titolare del trattamento e/o al responsabile del trattamento indicato in calce di questa informativa.

Art. 15-Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

c. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d. l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento a cui li ha forniti. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 – Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

Potrà in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti o revocare il consenso inviando una comunicazione all’indirizzo e-mail associazionemira2005@gmail.com o luigicolagreco@gmail.com.

AGGIORNAMENTI

La presente informativa è aggiornata alla data del 18 novembre 2018.